Alessandra Spranzi – Quando la terra si disfa/When the earth comes apart

“Fotografo oggetti che se ne vanno, che si muovono dove le nostre mani non possono arrivare: sospensione e abbandono. Quando un bicchiere sta sospeso nell’aria, si ritira da noi: dobbiamo brancolare per cercare di prenderlo, non ci appartiene più. Una grande mano ci schiaccia, ci respinge giù sulla terra: fra le dita, nelle fessure di questa mano, ogni tanto qualcosa riesce a passare, a sfuggire alla sua pressione.” (Alessandra Spranzi)

Text: Spranzi Alessandra. cm 18×13,5; pp. 32; BW ills.; paperback. Publisher: Galleria Emi Fontana, Milano, 2000.

Request info
ID: AM-5545

Product Description

“Fotografo oggetti che se ne vanno, che si muovono dove le nostre mani non possono arrivare: sospensione e abbandono. Quando un bicchiere sta sospeso nell’aria, si ritira da noi: dobbiamo brancolare per cercare di prenderlo, non ci appartiene più. Una grande mano ci schiaccia, ci respinge giù sulla terra: fra le dita, nelle fessure di questa mano, ogni tanto qualcosa riesce a passare, a sfuggire alla sua pressione.” (Alessandra Spranzi)