Enciclopedia della Parola.Dialoghi d’artista. 1968 -2008

“La critica è una riserva di incredulità verso l’arte, verso il mito della sua oscurità.” Che cos’è l’arte? Qual è la sua funzione? Che importanza ha l’uso del colore? Che significato ha l’impiego di diversi materiali? Quali sono i problemi che cerchi di risolvere e di formulare attraverso la tua arte? Che rapporto esiste tra la tua arte e la realtà che ti circonda? L’arte è informazione o comunicazione? Da Joseph Beuys, Andy Warhol, Bruce Nauman, Sol LeWitt, Robert Morris, Robert Ryman, Joseph Kosuth, Jannis Kounellis a Giulio Turcato, Michelangelo Pistoletto, Luciano Fabro, Vito Acconci, Giulio Paolini, Alighiero Boetti, Mario Merz, Sandro Chia, Enzo Cucchi, Francesco Clemente, Mimmo Paladino: i grandi artisti contemporanei raccontano ad un critico d’arte d’eccezione la loro idea dell’arte. Il libro riunisce una novantina di interviste di Achille Bonito Oliva ad artisti italiani e internazionali a partire dagli anni Settanta a oggi. Un’occasione unica per conoscere il mondo dell’arte contemporanea attraverso le parole degli stessi protagonisti.

Text: Bonito Oliva Achille. cm 15×21; pp. 568; 83 COL; paperback. Publisher: Skira, Milano, 2007.

ISBN: 9788876249013 | 887624901X

 34,00

ID: 21409

Product Description

“La critica è una riserva di incredulità verso l’arte, verso il mito della sua oscurità.” Che cos’è l’arte? Qual è la sua funzione? Che importanza ha l’uso del colore? Che significato ha l’impiego di diversi materiali? Quali sono i problemi che cerchi di risolvere e di formulare attraverso la tua arte? Che rapporto esiste tra la tua arte e la realtà che ti circonda? L’arte è informazione o comunicazione? Da Joseph Beuys, Andy Warhol, Bruce Nauman, Sol LeWitt, Robert Morris, Robert Ryman, Joseph Kosuth, Jannis Kounellis a Giulio Turcato, Michelangelo Pistoletto, Luciano Fabro, Vito Acconci, Giulio Paolini, Alighiero Boetti, Mario Merz, Sandro Chia, Enzo Cucchi, Francesco Clemente, Mimmo Paladino: i grandi artisti contemporanei raccontano ad un critico d’arte d’eccezione la loro idea dell’arte. Il libro riunisce una novantina di interviste di Achille Bonito Oliva ad artisti italiani e internazionali a partire dagli anni Settanta a oggi. Un’occasione unica per conoscere il mondo dell’arte contemporanea attraverso le parole degli stessi protagonisti.