Keywords. Decalogo per una formazione all’arte contemporanea

Presentazione del volume In sintonia con un’epoca storica mutevole e precaria, l’arte contemporanea disegna nel mondo panorami aperti e problematici, disponibili ai ripetuti ampliamenti dei propri confini. Per questo occorrono nuove strategie di apprendimento dell’arte, delle sue storie e delle sue teorie. Questo volume propone un decalogo di parole-chiave come possibile filo conduttore e guida in un territorio labirintico e frammentato, dalla bellezza instabile e volubile. Con dieci keywords sono richiamati i temi prioritari del dibattito artistico più recente. Corrispondono all’idea stessa di Contemporaneità. Ai Transiti di un pensiero migrante. Ai Femminismi di una videoarte di genere. Alla Città come innovativo spazio umano. Ai temi dell’Educational e dei Musei intesi come nuove possibilità pedagogiche della didattica dell’opera d’arte. A questioni aperte e irrisolte – Biodinamiche, Docufiction, Mediazioni, Oltremedia – come le relazioni con la natura, il rapporto tra vecchi mass media e nuovi media, la manipolazione dei livelli di stratificazione tra realtà e finzione. Il testo è rivolto a studiosi, docenti e appassionati d’arte, ma soprattutto agli studenti universitari e dell’Alta Formazione Artistica. In ogni capitolo, i saggi teorici si accompagnano alle conversazioni con gli artisti, artefici di seducenti e sconvolgenti immaginari. Nelle tematiche affrontate il livello di divulgazione si alterna alla lettura critica delle dinamiche del linguaggio contemporaneo o dei cambiamenti del paesaggio socio-antropologico dentro cui l’arte agisce. Accanto ad esempi di un passato recente, il discorso punta i riflettori sulle esperienze visive più vivaci della scena nazionale e straniera degli ultimi anni. Contributi critici delle curatrici, Antonella Marino e Maria Vinella, e di Christian Caliandro, Cristiana Perrella, Francesca R. Recchia Luciani, Marco Senaldi, Maria Rosa Sossai e Andrea Viliani. Conversazioni d’artista con Fabrizio Bellomo, Riccardo Benassi, Emilio Fantin, Chiara Fumai, Angela Marzullo, Adrian Paci, Marinella Senatore, Gian Maria Tosatti.

Text: Marino Antonella, Vinella Maria. pp. 190; paperback. Publisher: Franco Angeli, Milano, 2016.

ISBN: 9788891740120| 889173733X

 23,50

Product price:
Additional options total:
Order total:
ID: 19962

Product Description

Presentazione del volume In sintonia con un’epoca storica mutevole e precaria, l’arte contemporanea disegna nel mondo panorami aperti e problematici, disponibili ai ripetuti ampliamenti dei propri confini. Per questo occorrono nuove strategie di apprendimento dell’arte, delle sue storie e delle sue teorie. Questo volume propone un decalogo di parole-chiave come possibile filo conduttore e guida in un territorio labirintico e frammentato, dalla bellezza instabile e volubile. Con dieci keywords sono richiamati i temi prioritari del dibattito artistico più recente. Corrispondono all’idea stessa di Contemporaneità. Ai Transiti di un pensiero migrante. Ai Femminismi di una videoarte di genere. Alla Città come innovativo spazio umano. Ai temi dell’Educational e dei Musei intesi come nuove possibilità pedagogiche della didattica dell’opera d’arte. A questioni aperte e irrisolte – Biodinamiche, Docufiction, Mediazioni, Oltremedia – come le relazioni con la natura, il rapporto tra vecchi mass media e nuovi media, la manipolazione dei livelli di stratificazione tra realtà e finzione. Il testo è rivolto a studiosi, docenti e appassionati d’arte, ma soprattutto agli studenti universitari e dell’Alta Formazione Artistica. In ogni capitolo, i saggi teorici si accompagnano alle conversazioni con gli artisti, artefici di seducenti e sconvolgenti immaginari. Nelle tematiche affrontate il livello di divulgazione si alterna alla lettura critica delle dinamiche del linguaggio contemporaneo o dei cambiamenti del paesaggio socio-antropologico dentro cui l’arte agisce. Accanto ad esempi di un passato recente, il discorso punta i riflettori sulle esperienze visive più vivaci della scena nazionale e straniera degli ultimi anni. Contributi critici delle curatrici, Antonella Marino e Maria Vinella, e di Christian Caliandro, Cristiana Perrella, Francesca R. Recchia Luciani, Marco Senaldi, Maria Rosa Sossai e Andrea Viliani. Conversazioni d’artista con Fabrizio Bellomo, Riccardo Benassi, Emilio Fantin, Chiara Fumai, Angela Marzullo, Adrian Paci, Marinella Senatore, Gian Maria Tosatti.

×