Schifano

“Questo volume viene stampato in occasione della mostra personale di Mario Schifano, inserita nel programma di mostre della Pinacoteca Comunale di Ravenna; fa parte di una collana dedicata agli artisti contemporanei. Ogni mostra è un percorso completo dell’attività di un artista, dai suoi inizi fino al momento attuale, con un numero di opere non esorbitante, di agevole lettura: di norma sono opere molto significative anche per essere state esposte in tempi e luoghi che in qualche modo hanno fatto epoca, scelte dall’artista stesso e dal curatore della mostra. I volumi di questa collana si compongono di tre parti: una prima parte con la presentazione dell’artista, le schede e le riproduzioni delle opere esposte; una seconda parte intitolata “materiali”, con biografia, testi, interviste all’artista, fotografie, disegni e quant’altro l’artista stesso riterrà opportuno pubblicare non soltanto in riferimento alle opere, ma eventualmente alla storia, alla cronaca, al costume, ecc; una terza parte bibliografica con sunto e citazioni degli scritti più importanti pubblicati sull’artista, un panorama critico selezionato, esauriente, ma soprattutto serio. Si offre in tal modo al visitatore, allo studioso, allo studente, all’appassionato altre letture, invece del solito catalogo delle mostre da sfogliare e riporre per sempre in uno scaffale.”

Text: Meneguzzo Marco. cm 16,5×23; pp. 156; COL and BW; paperback. Publisher: Essegi, Ravenna, 1982.

ID: 19138

Product Description

“Questo volume viene stampato in occasione della mostra personale di Mario Schifano, inserita nel programma di mostre della Pinacoteca Comunale di Ravenna; fa parte di una collana dedicata agli artisti contemporanei. Ogni mostra è un percorso completo dell’attività di un artista, dai suoi inizi fino al momento attuale, con un numero di opere non esorbitante, di agevole lettura: di norma sono opere molto significative anche per essere state esposte in tempi e luoghi che in qualche modo hanno fatto epoca, scelte dall’artista stesso e dal curatore della mostra. I volumi di questa collana si compongono di tre parti: una prima parte con la presentazione dell’artista, le schede e le riproduzioni delle opere esposte; una seconda parte intitolata “materiali”, con biografia, testi, interviste all’artista, fotografie, disegni e quant’altro l’artista stesso riterrà opportuno pubblicare non soltanto in riferimento alle opere, ma eventualmente alla storia, alla cronaca, al costume, ecc; una terza parte bibliografica con sunto e citazioni degli scritti più importanti pubblicati sull’artista, un panorama critico selezionato, esauriente, ma soprattutto serio. Si offre in tal modo al visitatore, allo studioso, allo studente, all’appassionato altre letture, invece del solito catalogo delle mostre da sfogliare e riporre per sempre in uno scaffale.”